lightbox2

Realizzare gallerie di immagini con Lightbox2

Se non è il più popolare tra quelli utilizzati in rete, Lightbox è sicuramente tra i capostipiti degli script per visualizzare gallerie di immagini ed è quello che ha dato il nome a tutte le altre librerie di questo tipo. Nato nei primi anni 2000, Lightbox (attualmente Lightbox2), è una libreria

google-fonts

Personalizzare i caratteri del proprio sito con Google Fonts

Il metodo, forse, più semplice per usare i font personalizzati sul web, alternativo all’inclusione dei font con l’utilizzo di @font-face, è quello creato dalla “grande G”: Google Fonts (già Google Web Fonts). L’unica pecca sta nell’accontentarsi dei font che Google mette a disposizione. Non è

wordpress

Passaggio alla piattaforma di bloggin WordPress

Il passo è fatto. Da inizio dicembre (2015), da sito interamente disegnato e realizzato da TMtheSign, siamo passati alla piattaforma WordPress. Con l’introduzione di quello che senza ombra dubbio è lo strumento di bloggin più utilizzato al mondo, il sito si arricchisce di una sezione

@font-face

Come includere font personalizzati nel proprio sito: @font-face

Per includere i font non di sistema sulle proprie pagine web possiamo utilizzare il metodo @font-face del CSS3, riconosciuto ormai da quasi tutti i principali browser. È interessante notare che Internet Explorer lo supporta già nelle versioni IE6, IE7 e IE8, particolare fondamentale per essere considerato

evoluzione mamivrea

Evoluzione grafica del sito mamivrea.it

Nato come evoluzione di un sito amatoriale, il Museo Virtuale dell’Architettura Moderna di Ivrea (mamivrea.it) ha subito diversi restyling grafici. Dal total green dei primi anni 2000 si passa al nuovo logo e versione in stile MoMA del sito, dove ogni sezione è contraddistinta da

video_underforty

Video per concorso su Architube

Il video “Next To” realizzato da TMtheSign per FFWD Architettura di Ivrea è stato selezionato per il concorso “Under Forty“ (40 secondi per presentare un progetto di architetti sotto i 40 anni) sul sito architube.org. Il video è stato presentato in occasione del XXIII Congresso